Cersaie, le novità dell'edizione 2017 | CieloTerraDesign
menu

Cersaie, le novità dell’edizione 2017

Share:

Anticipazioni sul salone internazionale della ceramica che apre il 25 settembre

Da tempo è l’appuntamento più importante nel mondo per conoscere le ultime tendenze estetiche e tecnologiche nell’ambito della ceramica e l’arredo bagno e anche quest’anno i numeri confermano che sarà un successo in termini di partecipazione. Stiamo parlando di Cersaie, che avrà luogo a Bologna dal 25 al 29 settembre e vede già, con ben quattro mesi di anticipo, i propri spazi assegnati al 97% e segnala il tutto esaurito per lo spazio dedicato a ceramica e pavimentazione.

852 espositori provenienti da 43 paesi del mondo per una superficie espositiva complessiva di 156 mila mq, aumentata del 2% rispetto al 2016 grazie ad un intenso lavoro di ottimizzazione degli spazi.

Il salone internazionale della ceramica per l’architettura, infatti, quest’anno si rifà il look e lo affida al designer Giulio Iacchetti, che così descrive l’ispirazione per il nuovo allestimento, con l’obiettivo di rendere le aree dedicate all’arredo bagno ancora più eleganti e godibili “Ho immaginato le pareti animarsi grazie a lunghi nastri argentati, metafora dell’acqua che scorre. Per la pavimentazione ho pensato a un decoro geometrico, ripetitivo, in grado di dare profondità alla superficie orizzontale”.

Molti quest’anno gli appuntamenti culturali legati alla kermesse, che offre anche momenti di approfondimento come “Costruire abitare pensare” una serie di incontri e talk con celebri designer e architetti tra cui Elisa Valero Ramos, Sebastian Irarràzaval e Francis Kéré.

È anche previsto un fitto calendario di eventi organizzati in collaborazione con alcune case editrici che faranno il punto sulle ultime tendenze e tecnologie in fatto di ceramica e arredo bagno.

Inoltre la luce sarà nuovamente protagonista, così come lo è stata dell’ultimo salone del mobile, della grande esposizione collettiva ormai giunta alla sua quarta edizione “Milleluci – Italian Style Concept”, che prende il nome da un noto varietà televisivo degli anni 70. Un programma ispirato proprio allo spettacolo, darà vita a dieci set, ognuno dei quali rimanderà ad un genere cinematografico o teatrale.

Cersaie sarà anche nel 2017, come nelle passate edizioni, partner della Bologna Design Week che vedrà luoghi storici della città, come il quadrivio della Galleria Cavour, l’ex atelier di sartoria Corradi, l’ex Ospedale di Bastardini e lo Urban Center ospitare eventi e incontri per la terza edizione dell’evento. Per l’interessante iniziativa “Cersaie disegna la tua casa”, che si svolgerà nell’agorà dei media al centro servizi nelle giornate del 28 e 29 settembre, i progettisti offriranno consulenze gratuite per ristrutturare, ottimizzare gli spazi e migliorare il comfort della propria abitazione.