Edizioni Design, l'eccellenza da copertina | CieloTerraDesign
menu

Edizioni Design, l’eccellenza da copertina

Share:

Alla scoperta del brand milanese che è piaciuto a Wallpaper

“Trovare la bellezza nell’essenziale” è la filosofia di Edizioni Design, il brand milanese nato quattro anni fa e balzato presto alla ribalta internazionale. L’ultimo traguardo, la copertina su Wallpaper dello scorso aprile, “Light catchers. The best and brightest new design from around the world”, arrivata negli stessi giorni della Design week meneghina.

Alberto e Paolo Sala e Federico Ferrari si riuniscono nel 2013 con l’intento, spiegano, di dare vita a creazioni “dallo spirito italiano” a partire dalla selezione dei materiali. Il gruppo si concentra inizialmente sul design per camini. Nascono così ed001, ed009 e ed010, complementi d’arredo che vanno dal parascintille agli alari, tutti in metallo. Elementi riconoscibili per la pulizia del design e le forme quasi al minimo, le lavorazioni riproducibili su larga scala e gli assemblaggi standard.

Edizioni Design fa della forma il veicolo della funzione. “Dietro ogni prodotto c’è un’idea che si rivela pian piano, con l’uso”. Il side table ed021 in metallo, per esempio, se disassemblato mostra la linearità del progetto che lo ha fatto venire alla luce e che ruota attorno a semplici incastri e tagli laser.

Dopo il metallo, Edizioni Design inizia ad ampliare il ventaglio dei materiali utilizzati producendo lampade con la combinazione di legno, pietra e alluminio. Neanche in questo caso vengono meno i principi di riproducibilità e di un assemblaggio semplice. È il caso delle lampade ed027, ed038 ed039, a base conica in pietra. Ma anche di ed045 e ed046, pezzi d’effetto che disegnano lo spazio, lo riempiono e lo definiscono.

Linee pulite e di grande effetto sono il paradigma che caratterizza anche la linea di specchi in cui troviamo schemi geometrici e modularità decorativa, come nei modelli ed031 e ed032.

Prossimo appuntamento certo, Maison et Object 2018, a Parigi. Aspettando nuove copertine.