Quando Kubrick faceva il fotografo | CTD
menu

2 maggio 2018

Quando Kubrick faceva il fotografo

Share:

In mostra a New York gli scatti di un giovanissimo reporter

 

Molto prima di diventare il regista acclamato di Dr. Stranamore, 2001, Odissea nello spazio, Shining e di altri capolavori del cinema, Stanley Kubrick lavorò per cinque anni come fotografo per la rivista Look. La collaborazione iniziò nel 1945, quando Kubrick aveva 17 anni, e gli esperti considerano quei lavori una sorta di tirocinio introduttivo alla macchina da presa.

Dal catalogo Taschen

Negli scatti del futuro regista ci sono storie e immagini della gente comune di New York, interni di lavanderie a gettoni, giornate di aspiranti star, reportage dalla Columbia University… Circa trecento immagini, molte delle quali inedite, vanno in mostra da domani al 28 ottobre al Museum of the City of New York, con il titolo Through a different lens. Stanley Kubrick Photographs.

Dal catalogo Taschen

L’ispirazione del Kubrick fotografo arriva dalla vita notturna, dalla strada e dagli eventi sportivi, di cui prova a catturare il pathos con una raffinatezza sorprendente per l’età.

Dal catalogo Taschen

Il curatore della mostra è Luc Sante, docente di storia della fotografia al Bard College di Annandale-on-Hudson. Collaborano Sean Corcoran e Donald Albrecht del Museum of the City of New York. Il catalogo è edito da Taschen.