Le Morandine, un incanto di ceramica alla Milano Design Week | CieloTerraDesign
menu
Paolo Casicci

1 aprile 2018

Le Morandine, un incanto di ceramica alla Milano Design Week

Share:

La collezione di Sonia Pedrazzini nella boutique Amouage di Brera

 

Di Sonia Pedrazzini e delle sue splendide Morandine ci siamo già occupati qui. Torniamo a farlo perché la designer che ha fatto innamorare con le sue creazioni ispirate all’arte di Giorgio Morandi pubblico e critica internazionali sbarca alla prossima Milano Design Week, nel distretto di Brera. Il marchio, nato nel 2009 e arricchito sempre da nuove realizzazioni, presenta in modo ufficiale la propria collezione e le novità 2018 nell’elegante boutique Amouage.

“Le Morandine – racconta Sonia Pedrazzini – rappresentano, prima di tutto, un lavoro concettuale che – attraverso gli strumenti del design –  si riappropria della poetica e della metodologia compositiva di Giorgio Morandi per riportare alla tridimensionalità gli oggetti che il maestro rappresentava nelle sue nature morte”. Nasce così dapprima un’edizione limitata di candele artistiche, seguita poi da una collezione di vasi in ceramica, le cui forme richiamano, appunto, le nature morte di Morandi: una serie di piccoli complementi realizzati nei tipici cromatismi del maestro, caratterizzati da quell’aspetto opaco e gessoso degli oggetti quotidiani che l’artista trovava e ridipingeva prima di trasporli nella luce cerosa dei suoi quadri.

Le Morandine sono veri e propri oggetti di design, austeri e silenziosi eppure iconici, quasi magnetici, ideati con la precisa intenzione di fare avvicinare le persone al “fare morandiano”. Chi si accosta a queste piccole sculture domestiche, infatti, sa che potrà interagire con esse disponendole secondo infinite variazioni, sperimentando nuove composizioni, con quella stessa libertà con cui il maestro collocava i suoi oggetti prima di immortalarli sulla tela. Attraverso questa serie poetica di oggetti che trasfigurano le bottiglie dipinte da Morandi, ciascuno di noi ha la possibilità di “essere” proprio come l’artista davanti al suo mondo intimo e insieme universale.

Luogo d’eccezione per la presentazione ufficiale delle Morandine è la raffinata boutique Amouage, brand internazionale di alta profumeria, uno spazio sofisticato e contemporaneo, caratterizzato da arredi in corian impreziositi da intrecci jacqard simbolo del brand, fedele al mood delle boutique e degli spazi del marchio presenti in ogni parte del mondo. “L’incontro con Amouage è una felice coincidenza – spiega Pedrazzini – e il dialogo tra queste due realtà, in occasione della Milano Design Week, rappresenta per me uno scambio creativo nuovo e  sorprendente”. Durante l’intera settimana del design milanese, Amouage ospiterà una selezione delle collezioni di Sonia Pedrazzini anche all’interno della propria boutique romana nel cuore della capitale.

Photo credits Katarina Di Leva