paper dome
menu
Roberto Clever

20 dicembre 2016

Il futuro dei giornali? Diventare una cupola

Share:

Il Paper Dome di Atelier YokYok con carta di quotidiani

 

Sul futuro dei giornali, segnatamente quelli di carta, si interrogano da anni addetti ai lavori e futurologi vari. Un gruppo di designer francesi di stanza a Parigi, l’Atelier YokYok, ha pensato di dire la sua con una installazione curiosa: in pratica, una cupola fatta, appunto, di fogli di giornale.

Il Paper Dome è un prodotto architettonico realizzato per la prima volta a Beirut, con fogli di quotidiani libanesi. La cupola, montata intorno a una struttura in legno del diametro di dieci metri, serve a dare riparo sotto la carta, facendo godere i visitatori “del senso di quiete e dell’ombra”, spiegano dall’atelier, dato dalla struttura.

L’installazione è stata esposta nel giardino di Sanayeh per la mostra Art in Motion, lo scorso ottobre. Atelier YokYok sono Steven Fuhrman, Samson Lacoste e Luc Pinsard. Il Paper Dome è stato realizzato con lo scultore Ulysse Lacoste e la collaborazione degli studenti e degli architetti di Beirut che avevano partecipato a un laboratorio di una settimana.