Orografie torna a EDIT Napoli con un workshop sullo storytelling - CTD
menu

Orografie torna a EDIT Napoli con un workshop sullo storytelling

Share:

La open call aperta a copywriter e illustratori under 35 per raccontare il “design anfibio”

È una storia bella e originale, quella di Orografie. La storia di un marchio giovanissimo che, l’anno scorso, decide di debuttare a EDIT Napoli con un workshop aperto agli under 35 affiancati da designer senior e, a laboratorio concluso, mette in produzione i progetti vincitori accanto a quelli delle firme più note.

Le collezioni sono state presentate un anno dopo, all’ultimo Fuorisalone, e sono il frutto maturo di una riflessione fresca e speciale sul design anfibio, ovvero sul bisogno di arredi e oggetti che rispecchino la natura sempre più ibrida, a metà tra analogico e digitale, dell’uomo contemporaneo. Un’indagine sul gesto come non se ne vedono spesso, portata a termine con risultati brillanti – e valorizzando una rete di maestranze siciliane: Orografie nasce a Catania – dalla fondatrice Giorgia Bartolini insieme all’art director Vincenzo Castellana e a un team che conta su Domitilla Dardi e Ko Sliggers (oltre che sulla meglio gioventù del design italiano, da Elena Salmistraro a Francesco Faccin, giusto per fare due nomi).

Minuti di Livia Stacchini, uno degli arredi vincitori del workshop 2020 di Orografie a EDIT Napoli, poi presentato al Fuorisalone 2021. Foto Max Rommel

Un anno dopo il primo workshop, Orografie torna a scommettere sui talenti con una open call dedicata di nuovo a studenti e a laureati under 35. Questa volta, l’obiettivo è lo storytelling. A Emersivi – il titolo del laboratorio –  scrittori e illustratori dovranno raccontare il nuovo mondo degli scenari futuribili e del design anfibio. I copywriter lo faranno attraverso la scrittura di un racconto breve. Gli illustratori, a ciascuno dei quali sarà assegnato un oggetto della collezione Orografie, dovranno raccontare a loro modo e con il loro stile gli usi possibili, anche inaspettati e irriverenti, dell’oggetto “anfibio”.

I numeri del workshop a EDIT Napoli

Anche quest’anno il workshop di Orografie va in scena a EDIT Napoli. Il laboratorio è aperto a un massimo di 25 candidati under 35. Il termine di presentazione della domanda di partecipazione è domenica 17 ottobre 2021. Il laboratorio si terrà dal 28 al 31 ottobre 2021, dalle 9 alle 18, all’interno del complesso di San Domenico Maggiore a Napoli, in contemporanea e in occasione di EDIT Napoli. I due tutor sono Paolo Casicci, giornalista e copywriter, e Angelo Ruta, illustratore. I progetti dei 25 selezionati, a fine workshop (31 ottobre), verranno valutati da una giuria composta, oltre che dai due tutor, dalla fondatrice di Orografie, Giorgia Bartolini, dall’art director Vincenzo Castellana, dalla curatrice e dal direttore di EDIT Napoli, Domitilla Dardi ed Emilia Petruccelli.

Orografie a Palazzo Litta per il Fuorisalone 2021

Come partecipare a Emersivi

La partecipazione è gratuita e riservata a un massimo di 25 candidati (tra illustratori e narratori) selezionati attraverso l’open call. È rivolta a laureandi o neolaureati provenienti dalle facoltà di Design, Architettura, Accademie, Lettere, Storia e Filosofia. La data di presentazione della domanda di partecipazione è stabilita entro la mezzanotte di domenica 17 ottobre 2021. La richiesta formale dovrà essere trasmessa a info@orografie.com. Il workshop si terrà dal 28 al 31 ottobre 2021. Al termine, nella giornata di domenica 31 ottobre 2021, la giuria selezionerà i racconti e le illustrazioni che entreranno di diritto nella nuova campagna di comunicazione dedicata che partirà entro il primo semestre del 2022. I vincitori verranno strutturati pro tempore nel team di comunicazione con un regolare contratto per la prestazione svolta dentro il team.

Tutte le info su www.orografie.com

Nella foto grande in apertura, Segni di Lanzavecchia + Wai, foto Max Rommel

Scarica il Media Kit

Il tuo webmagazine sul design e l'architettura. Raccontiamo storie che arrivano da sentieri poco battuti. Offriamo visioni laterali su personaggi e temi d’attualità

Download

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Dichiaro di aver letto ed accettato l'informativa sul trattamento dei dati personali
X
iscriviti alla newsletter