Tre oggetti belli e utili per una casa come un ecosistema - CTD
menu
Ludovica Proietti

30 Settembre 2021

Tre progetti belli e utili per una casa come un ecosistema

Share:

Le nuove sfide ecologiche diventano oggetti della vita di tutti i giorni

Il nuovo mondo, ce ne stiamo accorgendo, ci porta davanti sfide sempre più complesse. Il cambiamento climatico, la riduzione delle risorse, una ricerca sempre più attenta alla questione ambientale ci stanno guidando in una nuova era del design, dove la forma segue una nuova funzione attenta all’ambiente e alla circolarità, concependo l’uomo come un tassello, e non più come il fine ultimo. 

Molti designer lavorano in questa direzione, ma l’industria li segue?

Qui tre progetti europei che potrebbero entrare nelle case di tutti con un po’ di lungimiranza da parte di marchi e sistemi di distribuzione.

Toothclock di Studio Prapra (Lubiana, Slovenia)

Un oggetto minuto, dall’aspetto curioso, trasparente e rassicurante. Un bicchiere! Non esattamente. Un bicchiere timer. Per lavarsi i denti. Composto da due mezzi-bicchieri, uno dentro l’altro, questo piccolo e comodo artefatto può essere inserito nel contesto del bagno in maniera silenziosa, diventando un ottimo alleato per grandi e piccoli. Il bicchiere interno, a imbuto, dosa l’acqua, riempiendo la sua controparte in tre minuti. Niente spreco, né di tempo né di materiale, perché mentre laviamo i denti il rubinetto resta chiuso e noi guardiamo l’acqua scorrere nella clessidra, per poi usarla per il risciacquo.

 

Serie Poma/Olera di House of Thol (Overassel, Paesi Bassi)

Abbiamo già parlato di questi frigoriferi dell’era pre-elettricità, dove l’argilla, l’acqua e il buio tengono al fresco la nostra frutta e le nostre verdure senza l’uso di elettricità e ci consentono di avere un rapporto più diretto con il cibo stesso, con il tempo, con il mondo. Eppure non ne avevamo ancora visto una serie così bella e versatile. Perché questo oggetto, al di là della sua funzione di riavvicinarci alle tradizioni in chiave ecologica, è esteticamente interessante e fa la sua bellissima figura come centrotavola, in una nota di colore funzionale alla sua stessa presenza. Poma/Olera rientra perfettamente nella mission di House of Thol, che concepisce gli oggetti non in maniera fine a se stessa, ma come parte di un ecosistema. 

ReplasticMosaic di Studio Cassio (Roma, Italia)

Vincitore del premio per l’innovazione del Guiltless Plastic Award 2021 di Rossana Orlandi, questo progetto fa di un’intuizione e di una proprietà tipica della plastica il valore aggiunto per un nuovo tipo di produzione. Semplicemente svuotando dell’aria bottiglie in PET, Studio Cassio ricrea meravigliosi tasselli di mosaico che, grazie alla grande varietà di colorazioni e sfumature del materiale presente sul mercato, hanno la loro specifica palette che proietta un’arte antica e tradizionale verso un futuro sfavillante e ancora più colorato. 

 

Scarica il Media Kit

Il tuo webmagazine sul design e l'architettura. Raccontiamo storie che arrivano da sentieri poco battuti. Offriamo visioni laterali su personaggi e temi d’attualità

Download

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Dichiaro di aver letto ed accettato l'informativa sul trattamento dei dati personali
X
iscriviti alla newsletter